L’Academy premia Lina Wertmüller e David Lynch con l’Oscar alla carriera

lina wertmüller e david lynch oscar carriera

L’Academy onora Lina Wertmüller e David Lynch con l’Oscar alla carriera

“Questi quattro artisti hanno trasformato l’industria del cinema. Quest’anno, li celebriamo”
L’Academy of Motion Picture Arts & Sciences ha annunciato che la regista e sceneggiatrice Lina Wertmüller verrà insignita dell’Oscar alla carriera in occasione degli Annual Governors Awards che si terranno a Los Angeles il prossimo 27 ottobre.
“Per onorare la straordinaria distinzione nella carriera, contributi eccezionali allo stato delle arti e delle scienze cinematografiche, o per l’eccezionale servizio all’Accademia”
Assieme a lei l’Academy omaggerà il genio di David Lynch e l’attore Cherokee-Americano Wes Studi (“Balla coi Lupi”, “L’Ultimo dei Mohicani“). A Geena Davis il premio Jean Hersholt Humanitarian per la sua lotta nella parità di genere nei Media.
L’attrice è fondatrice e presidente del Geena Davis Institute on Gender in Media, un’organizzazione no-profit per l’educazione di contenuti cinematografici che vanno oltre i pregiudizi e stereotipi di genere; dal 2015 ha dato vita a al Bentonville Film Festival per sostenere le donne e la diversità nell’industria dello spettacolo.
Lina Wertmüller è stata la prima donna a essere candidata come migliore regista nel 1977 per “Pasqualino Settebelle” e proprio in occasione del restauro dell’opera all’ultimo Festival di Cannes, aveva ricevuto l’omaggio di Leonardo DiCaprio (potete vedere le foto qui).

Alla notizia la regista, che ad agosto compirà 91 anni, ha dichiarato di essere grata per decisione di assegnarle questo premio e che non se lo aspettava dal pubblico americano che l’ha sempre amata.
Un grande onore per l’ultimo pilastro del nostro Cinema.
Fonte: Oscars.org

Potrebbero piacerti...

Shares