‘La Controfigura’ di Rä di Martino vince al Karlovy Vary Film Festival

0
71
la controfigura
Valeria Golino e Filippo Timi ne La Controfigura - Photo: courtesy of S. Mauri
la controfigura
Filippo Timi ne La Controfigura – Photo: courtesy of S. Mauri

‘La Controfigura’ di Rä di Martino con Valeria Golino, Filippo Timi e Corrado Sassi vince l’Eurimages Lab Project Award al Karlovy Vary Film Festival

La Controfigura racconta la storia di una troupe italiana che a Marrakech cerca di realizzare il remake di un film americano senza mai davvero riuscirci. 
Il lungometraggio, prodotto dalla Dugong Films insieme a Produzioni Illuminati, In Between Art & Film (ITA), Snaporaz Verein (CH) e Haut Le Mains (FRA) è l’opera prima dell’artista Rä di Martino, già vincitrice con il mediometraggio ‘The Show Mas Go On’ del Premio Siae e del Premio Pontecorvo alla Mostra del Cinema di Venezia.
la controfigura
Valeria Golino e Filippo Timi ne La Controfigura – Photo: courtesy of S. Mauri
‘La Controfigura’ (The Stand In) è interpretato da Corrado SassiValeria Golino e Filippo Timi nei panni di un personaggio ispirato al Burt Lancaster di ‘The Swimmer’ del 1968.
Selezionato come work in progress tra 100 coproduzioni europee come progetto realizzato al di fuori dei classici schemi cinematografici, il film, in bilico tra arte e cinema, tra sperimentazione e gioco è stato premiato con 50.000 € da Eurimages Consiglio d’Europa.
Fonte: Studio Lucherini Pignatelli