Kong: Skull Island – Samuel L. Jackson, John C. Reilly e Tom Wilkinson in trattative per entrare nel cast

0
239

11830832_869845453097838_1840685140_n

Si aggiungono nuovi possibili nomi al cast del film sulle origini del gorilla gigante più famoso della storia del cinema.
Infatti, come riporta Deadline, Samuel L. Jackson e John C. Reilly sarebbero in trattative per prendere il posto di Michael Keaton e J.K. Simmons, che hanno dovuto abbandonare il progetto a causa di una sovrapposizione d’impegni causati da una serie di ritardi da parte di Legendary Pictures.
Sempre secondo il sito, nel cast dovrebbe entrare anche l’attore Tom Wilkinson (Batman Begins) per un ruolo molto importante ma ancora non specificato.
Kong: Skull Island sta prendendo faticosamente forma e, anche con l’arrivo di questa notizia, sembrerebbe vacillare la partecipazione di Russell Crowe, mentre rimane certa quella del giovane e talentuoso attore inglese Tom Hiddleston nel ruolo del protagonista.
Vi ricordiamo che questo film non si collegherà a quello del 2005 di Peter Jackson e sarà ambientato negli anni ’70, riportandoci così all’epoca del classico del 1976 con Jeff BridgesJessica Lange. La storia renderà onore alla tradizione delle origini di King Kong ma si posizionerà su una timeline distinta e completamente nuova rispetto a quella tracciata nelle precedenti pellicole.
Diretto da Jordan Vogt-Roberts, giovane regista del film indipendente The King of Summer, presentato al Sundance Film Festival 2013, il film uscirà nelle sale in 3D e Imax il 10 marzo 2017 e non il 4 novembre 2016 come era stato annunciato inizialmente (secondo alcuni rumour, questo posticipo sarebbe da attribuire all’uscita nello stesso giorno del cinecomic Marvel Doctor Strange).
Vi terremo informati!