Justice League: J.K. Simmons parla della sua metamorfosi

0
805
j.k. simmons
jk simmons
Justice League: J.K. Simmons parla della sua metamorfosi
Le foto apparse in rete qualche settimana fa che documentavano l’aumento di massa muscolare del premio Oscar J.K. Simmons, non solo hanno lasciato il pubblico esterrefatto come spesso accade quando la metamorfosi è così radicale ma hanno anche portato a chiedersi il perché di tale cambiamento.
A tale domanda ha risposto lo stesso attore, intervistato dal Business Insider UK, che presto vedremo nei panni del commissario Jim Gordon in Justice League di Zack Snyder:
«È  solo tutta una coincidenza. Dopo l’ultima volta che sono ingrassato troppo e ho perso tutto quel peso eccessivo sei o sette anni fa, ho deciso che non sarebbe più ricapitato e che mi sarei allenato per il resto della mia vita».
Ha poi continuato:
«Non ero in ottima forma ma in grande sovrappeso e poco tonico. Mi attendeva la difficile interpretazione del capo della Fratellanza ariana in una prigione di massima sicurezza nel prima serie Oz (HBO) e stavo guardando gli episodi della prima stagione e mi sono detto “Quest’uomo non è credibile per nulla. Devo portare il mio culo in palestra e trasformarmi in un vero osso duro”»
A 61 anni suonati è incredibile il lavoro che ha fatto su di sé, anche se all’epoca di Whiplash aveva già mostrato un’eccellente, e invidiabile, forma fisica, segno che l’amatissimo J.K. Simmons non solo è un attore carismatico ma anche una persona determinata e costante.
Justice League-Parte 1, le cui riprese sono iniziate lo scorso 11 aprile, arriverà nelle sale il 17 novembre 2017, mentre Justice League-Parte 2 uscirà il 14 giugno 2019.