Jack Huston sarà Eric Draven nel remake de ‘Il Corvo’

1
371

jack-huston

Ora ci siamo! Dopo un travaglio produttivo durato ben tre anni, il discusso remake de Il Corvo (The Crow) sta finalmente prendendo forma.
Relativity ha infatti affidato le chiavi del progetto al giovane Corin Hardy, neofita nel campo della cinematografia e al suo primo lungometraggio alla regia, che avrà il compito di riportare in auge quelle atmosfere oscure e misteriose messe in scena del cineasta Alex Proyas e rese leggendarie dal suo iconico interprete Brandon Lee, scomparso prematuramente sul set a causa di un colpo di pistola partito accidentalmente.
E dunque il personaggio dark di Eric Draven tornerà al cinema con il volto di Jack Huston, astro nascente di Hollywood noto per le sue interpretazioni in Boardwalk Empire – L’impero del crimine (la serie), Giovani ribelli – Kill Your Darlings, American Hustle-L’apparenza inganna e attualmente alle prese con un’altro remake, quello del kolossal di William Wyler Ben Hur (riprese in corso a Roma).
Secondo quanto dichiarato dal creatore del fumetto in persona James O’ Barr, intervistato da un inviato di Dreadcentral al Lexington Comic and Toy Convention, l’attore britannico è stato scelto per la parte, manifestando da subito grande entusiasmo per la decisione.
Da uno script di Cliff Dorfman, le riprese, ha poi aggiunto O’Barr, partiranno tra pochi mesi e il nuovo adattamento sarà estremamente fedele alla graphic novel originale rispetto a quanto mostrato nel cult del ’94.
Huston, dopo il fortait di Luke Evans, avrà l’onore e soprattutto il complicato onere di riprendere quel ruolo maledetto e indimenticabile portato sul grande schermo dal compianto Brandon Lee. Riuscirà nella complicata impresa? Ai posteri l’ardua sentenza.