Il Giustiziere della Notte: Eli Roth alla regia del remake

eli roth il giustiziere della notte

Il regista Eli Roth

Dopo The Green Inferno e Knock Knock, Eli Roth tornerà dietro la macchina da presa per dirigere il remake de Il Giustiziere della Notte con Bruce Willis nei panni del protagonista Paul Kersey, interpretato nel celebre cult del 1974 dal mitico Charles Bronson.
Soltanto poche settimane fa, i registi Aharon KeshalesNavot Papushado avevano abbandonato il progetto a causa delle divergenze creative fra MGM e Paramount Pictures, motivo che ha spinto le major ad ingaggiare il filmmaker statunitense. Una scelta mirata e precisa che lascia intendere la ferma volontà della produzione di donare un taglio più realistico e cruento al rifacimento, sfruttando l’enorme background artistico dell’impavido Roth. Ad occuparsi della sceneggiatura saranno Scott Alexander e Larry Karazewski, autori dello script della serie tv American Crime Story.
Tratto dal romanzo omonimo del 1972 di Brian Garfield, Il Giustiziere della Notte è uno dei grandi classici del genere poliziesco/thriller diretto da Michael Winner, che ha dato spinato la strada ad una vera e propria saga composta da cinque pellicole. Il primo film racconta la storia di Paul Kersey, un ingegnere e obiettore di coscienza la cui vita viene sconvolta dall’omicidio della moglie e dallo stupro della figlia. Da quel momento Kersey cesserà di esistere e al suo posto subentrerà “Il giustiziere” che, con il desiderio di morte e vendetta, andrà a caccia degli assassini che hanno trucidato la sua famiglia.  
Fonte: THR

Potrebbero piacerti...

Shares