I Goonies: Sean Astin conferma il ritorno di Willy l’Orbo nel sequel

i goonies2

Parlare de I Goonies è come lasciarsi cullare dai ricordi più felici della nostra infanzia. È una di quelle opere indissolubilmente legate al cuore di ogni ragazzo e bambino degli anni 80/90, che ci riporta a un periodo della nostra vita di grande leggerezza e spensieratezza.
L’avventura, l’intrepida ricerca di un tesoro dei pirati: sono questi i sogni che facevamo da bambini, la nostra fantasia volava grazie a questi giovanissimi protagonisti che rappresentavano la maggior parte di noi, “antieroi sfigati” che nella cultura americana erano un simbolo di nefasto isolamento.
Prodotto da Steven Spielberg, diretto da Richard Donner (regista di capolavori come Superman e Arma Letale) e basato su uno script di Chris Columbus (padre dei primi 2 capitoli della saga di Harry Potter), I Goonies uscì negli Stati Uniti il 7 giugno 1985 e proprio in occasione del 31° compleanno uno dei protagonisti dell’epoca, Sean Astin (il capo della combriccola di “sfigati” Mikey), è ha parlato di un possibile sequel in un’intervista durante il Comicon a Phoenix, in Arizona.
Non è la prima volta che l’attore, noto per la celebre dalla saga di Peter Jackson Il Signore degli Anelli, ha rilasciato dichiarazioni riguardo un possibile seguito, lo scorso settembre alla convention Wizard World di Tulsa aveva detto:
«Ho già detto e continuerò a dirlo, che non è una questione di SE, ma piuttosto di QUANDO. E non ho neppure la più pallida idea di COME sarà. Non so neppure se ne farò parte. Né se ne farà parte il cast originale. Ma non importa. È una cosa più grande. È più grande persino di Steven (Spielberg, ndr), che lo ha creato. È più grande di Richard Donner, che ci ha soffiato così tanta vita dentro. Adesso è parte del bagaglio culturale Usa, e lo studio ha tantissimo da guadagnarci nel promuoverlo, pertanto state certi che gli spettatori se lo godranno».
A distanza di ben 9 mesi si è lasciato sfuggire una piccola ma molto importante affermazione:
«Quello dei Goonies originali, non è stato l’ultimo incontro tra Mikey e Willy l’Orbo”

i-goonies-2-sean-austin-parla-di-un-possibile-ritorno-di-willy-lorbo

Willy l’Orbo è il pirata, comandante del vascello Infierno, morto dopo aver assassinato tutto il suo equipaggio per cupidigia follia, che Mikey, Mouth, Chunck e Data hanno visto per l’ultima volta salpare verso il mare aperto, dopo aver azionato il congegno che tratteneva la nave pinta dalle esplosioni di dinamite causate dalla Banda Fratelli.
Sicuramente è un periodo fertile per i sequel ma il rischio è grande visto l’affetto dei fan.
Fonte: Comicbook.com

Potrebbero piacerti...

Shares