Guardiani della Galassia Vol. 2: Pom Klementieff sarà l’esperta di arti marziali Mantis; Matthew McConaughey ha rifiutato il ruolo del villain!

MatthewMcConaugheyComicCon2014_article_story_large
C’è chi entra e chi invece sembrava essere sul portico di casa Marvel ma ha deciso di declinare l’invito.
Il primo attore a esprimere l’interesse nel progetto Guardiani della Galassia Vol. 2 era stato Matthew McConaughey, anche se aveva poi manifestare la perplessità di rimanere incatenato per tutta la carriera al personaggio del villain, nonostante il vertiginoso cachet capace di far cambiare idea perfino a Rockfeller!
Non possiamo giudicare la scelta personale ma è sicuramente degno di lode il rifiuto da parte di un interprete che ha iniziato la carriera senza brillare e ora invece è senza dubbio uno degli attori più talentuosi dei nostri tempi; solo lui conosce i sacrifici che lo hanno portato fino a conquistare l’Oscar e a rifiutare l’offerta, dettata più dal valore artistico personale che dai soldi offerti da una major.
Chi è entrato ufficialmente nel cast è invece l’attrice francese Pom Klementieff, vista nel remake del 2013 di Oldboy diretto da Spike Lee, che vestirà i panni dell’esperta di arti marziali di origine tedesco-vietnamita Mantis.

Matins

Per chi non la conoscesse vi raccontiamo la sua vita:
Mantis è figlia del celebre supercriminale tedesco Bilancia e di una donna di origine vietnamita. A causa della vita travagliata del padre viene abbandonata in tenera età davanti il santuario dei Preti di Pama, una setta religiosa di monaci Kree più evoluta nell’universo, i quali si convincono che la giovane possa diventare un giorno la Madonna Celestiale e, unendosi come moglie a uno della razza Cotati (esseri superintellingenti dall’aspetto di piante antropomorfe) dare alla luce il Messia Celestiale!
È complicato parlare di un personaggio del multiverso Marvel, se seguiamo la sua vita attraverso i fumetti possiamo dirvi che in futuro entrerà a far parte dei Vendicatori (nel fumetto la sua prima apparizione avviene nel 1977 proprio negli Avengers, per poi entrare dal 2007 ne I Guardiani della Galassia) ma sulla pellicola è difficile dire quando e come avverrà.
Diretto da James Gunn e in uscita nelle sale americane il 5 maggio 2017, in quelle italiane il 25 aprile, ritroveremo l’iconica squadra di supereroi capeggiata dal nostalgico Chris Pratt, alias Star-Lord, e formata da Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax-Il Distruttore), Vin Diesel (Groot), Bradley Cooper (Rocket Raccoon). Nel cast anche Karen Gillan nel ruolo della conturbante Nebula.

Potrebbero piacerti...

Shares