Ghost in the Shell: Takeshi Kitano sarà il direttore Aramaki

1
1188
Daisuke Aramaki nell'anime di "Ghost in the Shell"
Daisuke Aramaki nell’anime di “Ghost in the Shell”
Dopo l’annuncio che Michael Pitt prenderà parte al progetto nel ruolo del temibile hacker noto come L’Uomo che Ride, il cast di Ghost in the Shell, adattamento targato DreamWorks del celebre manga cyberpunk di Masamune Shirow, si arricchisce di un nuovo importante membro: Takeshi Kitano (Zatōichi, Dolls).
L’eclettico regista, autore e attore di origini giapponesi affiancherà la protagonista Scarlett Johansson nei panni di Daisuke Aramaki, anziano direttore della cosiddetta “Sezione 9”. Ecco le sue dichiarazioni:
“Questo film racconta la storia del genere umano in un futuro prossimo venturo. Il mio ruolo, quello di Aramaki, è unico e affascinante. La vicenda ruota intorno alle relazioni umane fra i vari personaggi. Il film sarà stylish, di intrattenimento, cosa che lo rende differente dai film che solitamente dirigo. Una cosa che mi emoziona e la ragione per cui ho deciso di prendervi parte.”
A lavorare allo script dell’ambizioso kolossal fantascientifico diretto da Rupert Sanders (Biancaneve e il Cacciatore), è subentrato Jonathan Herman (Straight Outta Compton), il quale ha rielaborato la prima stesura degli sceneggiatori William Wheeler e Jamie Moss (Street Kings).
Alla produzione del film troviamo Avi Arad e Steven Paul, con la supervisione di Steven Spielberg. Il film di Ghost in the Shell ha una release fissata al momento per il 29 marzo 2017 in Francia e per il 31 marzo 2017 negli Stati Uniti.