David Prowse, lo storico Darth Vader della prima trilogia di Star Wars, compie 80 anni!

0
2271
url
Nato a Bristol il 1 Luglio 1935, David Prowse inizia la sua carriera come culturista e sollevatore di pesi. In giovane età arrivava a 2,02 centimetri di altezza e 120 kg di peso. Per la sua prestanza fisica fu scelto da Stanley Kubrick per interpretare Julian, la guardia del corpo del Sig. Alexander in Arancia Meccanica (1971), recitando al fianco di Malcom Mcdowell, Patrick Magee e Margaret Tyzack.
Successivamente ottiene ruoli marginali in alcune pellicole horror, oggi divenute dei cult, come: Gli Orrori di Frankestein (1970), Carne Cruda (1973) e Frankestein e i Mostri dell’Inferno (1974). Dopo una fugace apparizione nella celebre serie tv Spazio 1999 (1975), nel 1976 viene ingaggiato da George Lucas per impersonare il malvagio Darth Vader nella prima trilogia di Star Wars. Tale ruolo lo consacrerà definitivamente, anche se tra Prowse e Lucas ci furono degli screzi, per i quali l’attore nutre ancora oggi dei risentimenti. In Star Wars Episodio IV: Una Nuova Speranza fu l’attore James Earl Jones a prestare la voce al celebre personaggio, nonostante il regista avesse assicurato a Prowse che avrebbe mantenuto la sua. Darth Vader doveva avere una voce più profonda, scelta corretta e coerente dal punto di vista dell’impatto sul pubblico, ma ingiusta nei confronti del culturista britannico, il quale non fu neanche avvisato per tempo.
Ma l’episodio per lui più seccante fu durante le riprese del successivo Star Wars Episodio V: L’impero Colpisce Ancora (1980), quando il produttore Lucas e il regista Irvin Kershner non lo misero al corrente del significativo cambiamento di finale, nel quale veniva attribuita la paternità di Luke Skywalker allo stesso Vader. Prowse studiò e recitò la prima versione del finale ma la produzione chiese segretamente a Mark Hamill d’ignorare le sue battute. Una grande delusione arrivò poi con Star Wars Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi (1983), nel momento in cui Lucas scelse Sebastian Shaw per interpretare Anakin Skywalker privo della sua maschera.
Per anni Prowse attese il momento in cui il pubblico potesse finalmente vederlo senza maschera ma poco prima della fine delle riprese si infortunò e venne rimpiazzato, nonostante il buon George gli promise che avrebbe atteso il suo ritorno. L’attore tentò poi di riottenere il ruolo del signore oscuro dei Sith in Star Wars Episodio III: La Vendetta dei Sith, ma fu scartato, prediligendo Hayden Christensen, anche se era più basso di 15 centimetri.
Il 27 agosto 2010 venne data la notizia che David Prowse era stato colpito da un cancro alla prostata che riuscì, tuttavia, a sconfiggere grazie a una diagnosi precoce. Attualmente vive a Croydon con la moglie Norma. Nonostante la sua disavventure, rimarrà sempre nei cuori di tutti noi.
Buon compleanno David e che la forza sia con te!