Bright: Lucy Fry entra nel cast del film di David Ayer

0
100
bright lucy fry
Bright: Lucy Fry entra nel cast del film di David Ayer
Lucy Fry ( Alien Surf Girls, Vampire Academy, 22/11/63) è entrata ufficialmente a far parte del cast di Bright, progetto thriller-fantasy scritto da Max Landis (Chronicle, American Ultra, Victor- La storia segreta del dott. Frankenstein) e diretto da David Ayer.
Tra i protagonisti già confermati troviamo Will Smith (alla sua seconda collaborazione con il regista dopo Suicide Squad), Joel Edgerton e Noomi Rapace.
La trama ruota attorno ad un mondo dove realtà odierna si mescola con elementi tipici della cultura fantasy. I protagonisti sono due poliziotti che lavorano in coppia, di cui uno è orco (Edgerton) e l’altro è umano (Smith). La loro quotidianità viene stravolta quando vengono in possesso un’arma illegale ed estremamente potente: una bacchetta magica.
Lucy Fry interpreterà Tikka, giovane donna di razza elfica che dovrà custodire la bacchetta sotto la protezione dei due poliziotti, i quali dovranno difenderla dai cattivi di turno decisi ad impossessarsi della bacchetta per sfruttarne il potere.
Il film sarà prodotto da Netflix e, con un investimento di ben 90 milioni di dollari, sarà anche il più costoso della storia della piattaforma di streaming online. Metà del budget sarà dedicato alla produzione, mentre il resto andrà agli attori e al personale coinvolto nel lungometraggio. In particolare lo sceneggiatore Max Landis riceverà più di 3 milioni di dollari per il suo script, uno dei compensi più alti degli ultimi anni per uno scrittore. Le riprese cominceranno a fine ottobre a Los Angeles.
Fonte: THR