IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 20 giugno

BBC film in uscita al cinema

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 20 GIUGNO

Come ogni settimana, torna l’appuntamento con “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, la rubrica dinamica e veloce per guidarvi alla scoperta dei film più significativi e delle novità cinematografiche del momento.
LA BAMBOLA ASSASSINA (al cinema dal 19 giugno)
di Lars Klevberg con Aubrey Plaza, Brian Tyree Henry, Gabriel Bateman, David Lewis, Ty Consiglio, Beatrice Kitsos, Hannah Drew, Kristin York, Veenu Sandhu, Carlease Burke
(horror)
Sinossi ufficiale: Karen (Aubrey Plaza), una mamma single, regala a suo figlio Andy (Gabriel Bateman) una bambola “Buddi” per il suo compleanno, ignara della sua natura sinistra…
RAPINA A STOCCOLMA
di Robert Budreau con Ethan Hawke, Mark Strong, Noomi Rapace, Christopher Heyerdahl, Thorbjørn Harr, Bea Santos, Shanti Roney, Mark Rendall, John Ralston, Gustaf Hammarsten, Ian Matthews
(commedia, crime)
Sinossi ufficiale: Stoccolma, 1973. Lars Nystrom, un rapinatore alquanto eccentrico, irrompe nella banca centrale e prende in ostaggio alcuni impiegati per costringere la polizia a scarcerare il suo amico Gunnar. Con i suoi modi bizzarri, Lars riesce ad accattivarsi le simpatie e l’aiuto dei suoi sequestrati, soprattutto di Bianca, moglie e madre di due bambini. Il paradossale rapporto tra Lars e i suoi ostaggi ha dato origine al fenomeno noto come “Sindrome di Stoccolma”
ARRIVEDERCI PROFESSORE
di Wayne Roberts con Johnny Depp, Zoey Deutch, Ron Livingston, Danny Huston, Rosemarie DeWitt, Siobhan Fallon Hogan, Paloma Kwiatkowski, Odessa Young
(drammatico)
Sinossi ufficiale: Quando Richard, professore universitario di mezz’età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale e solo pochi mesi di vita, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata situazione familiare e la poco soddisfacente vita lavorativa subiscono così un cambiamento repentino e trasgressivo e, inaspettatamente, la sua lenta morte aiuterà chi gli sta vicino a ritrovare la gioia di vivere.
THE ELEVATOR
di Massimo Coglitore con James Parks, Caroline Goodall, Burt Young, Katie Mcgovern, Katia Greco, Niccolò Senni, Gianfranco Terrin, Sara Lazzaro, Daniel Mba
(thriller, drammatico)
Sinossi ufficiale: The Elevator è ambientato nella città di New York, città dove vive e lavora Jack Tramell, 50 anni, single, famoso per il suo TV show, che fa impazzire gli americani. Il set principale è l’ascensore del palazzo dove vive Jack, luogo di espiazione delle colpe. Di quali colpe è accusato Jack? Lo scopriremo nella battaglia che dovrà affrontare con Katherine che chiede vendetta. Katherine, è affascinante, autoritaria, cinica, scientifica ma anche a volte spaesata. Katherine blocca Jack nell’ascensore la sera del labour day, lungo week end in cui la città si svuota, e lì inizierà un logorante gioco di tensione psicologica.
LA PRIMA VACANZA NON SI SCORDA MAI
di Patrick Cassir con Jonathan Cohen, Camille Chamoux, Jérémie Elkaïm, Camille Cottin, Dominique Valadie’, Aleksandar Aleksiev
(commedia)
Sinossi ufficiale: Marion e Ben hanno trent’anni, vivono a Parigi, e si conoscono su Tinder… e questo è praticamente tutto ciò che hanno in comune. La verità è che non potrebbero essere più diversi: lei è intrepida e ama l’avventura, lui è ordinato e ipocondriaco. Ma gli opposti si attraggono e, dopo una notte di sesso sfrenato, decidono di trascorrere insieme le loro vacanze estive: a metà strada tra le loro destinazioni da sogno, Beirut per Marion, Biarritz per Ben, finiranno per ritrovarsi… in Bulgaria. Tra ostelli hippy, spiagge affollate e sport estremi, il viaggio di Marion e Ben si trasformerà in un’avventura on the road trascinante e rocambolesca, un’esperienza indimenticabile nel bene… e nel male.
IL FLAUTO MAGICO DI PIAZZA VITTORIO
di Mario Tronco e Gianfranco Cabiddu con Fabrizio Bentivoglio, El Hadji Yeri Samb, Ernesto Lopez Maturell, Petra Magoni, Violetta Zironi
(musicale)
Sinossi ufficiale: un film musicale che rivisita e re-interpreta, arricchendola e adattandola ai nostri giorni, l’opera di Mozart, interpretato in 8 lingue dai musicisti-attori della multietnica Orchestra di Piazza Vittorio, ognuno secondo le proprie tradizioni e culture musicali. Tutto avviene nei giardini di Piazza Vittorio, che si animano per magia durante la notte, e contrariamente a quanto accade nell’Opera di Mozart, i personaggi femminili possono cambiare il corso degli eventi e assumere un ruolo decisivo.
LUCANIA – TERRA SANGUE E MAGIA
di Gigi Roccati con Angela Fontana, Giovanni Capalbo, Pippo Delbono, Maia Morgenstern, Christo Jivkov, Marco Leonardi, Luciana Paolicelli, Cosimo Fusco, Nando Irene, Antonio Infantino, Erminio Truncellito
(drammatico)
Sinossi ufficiale: un mondo magico e inaccessibile, racchiuso tra le montagne e il mare, dove niente è come sembra. Qui vivono Rocco e Lucia, un padre severo, legato alla terra come un albero, che lotta per difenderla fino all’estremo sacrificio, ed una ragazza selvatica, muta dalla morte della madre Argenzia, che ha il dono di vedere e sentirne l’anima. Il padre che la vede parlare al vento, la crede pazza e disperato la sottopone ai riti di guarigione di una maga contadina. Ma quando Rocco respinge l’offerta di Carmine, un autotrasportatore che gli offre di seppellire rifiuti tossici nella propria terra in cambio di denaro, e per reagire a un aggressione ammazza uno dei suoi uomini, si trova costretto a fuggire a piedi per le montagne cercando di salvare la figlia. Comincia così il viaggio di espiazione di Rocco e il viaggio di formazione di Lucia. Un lungo cammino attraverso la bellezza di una natura rigogliosa, e poi la durezza di una terra morente, dove la ragazza dovrà abbandonare il ricordo della madre per aiutare il padre aggravato dal fardello della colpa, diventando donna. Storia antica dei giorni nostri, in un mondo dei vinti in cui si accende una luce di speranza, incarnata da una giovane muta che ritrova la voce e assiste allo scontro fatale tra suo padre contadino e chi ne avvelena i campi, in un viaggio commovente intriso di magia e redenzione. Una terra antica e morente rinasce a nuova vita grazie alla forza primigenia di una giovane muta che assiste allo scontro tra due padri.
SIR – CENERENTOLA A MUMBAI
di Rohena Gera con Tillotama Shome, Vivek Gomber, Geetanjali Kulkarni, Ahmareen Anjum, Rahul Vohra
(drammatico)
Sinossi ufficiale: Ratna lavora come domestica per Ashwin, erede di una ricca famiglia di Mumbai. Lui possiede tutto, ma è disilluso sul futuro; lei invece non possiede nulla ma è piena di speranza e lotta per i suoi sogni. I loro due mondi così distanti si avvicineranno, facendo emergere sentimenti inaspettati ma le barriere tra di loro sembrano insormontabili…
Articolo pubblicato anche su MaSeDomani.com
n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere le recensioni

Potrebbero piacerti...

Shares