xXx: The Return of Xander – Donnie Yen sostituisce Jet Li, svelata la sinossi

0
502
Vin-Diesel-in-xXx
Photo: Courtesy of Paramount Pictures
E’ incominciata la produzione del progetto che Vin Diesel ha più volte espresso in varie interviste di voler mettere in atto: stiamo parlando del terzo capitolo del franchise di xXx, intitolato xXx: The Return of Xander Cage.
Per coloro che non hanno mai visto il primo film (nel secondo capitolo era stato sostituito dal rapper Ice Cube) Diesel interpreta Xander Cage, uno stuntman professionista che vive di grandi gesta estreme, fino a quando non viene reclutato dalla NSA (la National Security Agency) per rimpiazzare un loro agente morto a Praga che poco prima di morire aveva scoperto il piano di un’organizzazione criminale, denominata Anarchia ’99, della costruzione di una super bomba.
Il grande entusiasmo dell’attore è palpabile dai post che in questi giorni sta pubblicando dalla sua pagina Facebook, ed è stato lui stesso ad annunciare l’entrata nel cast di Donnie Yen, chiamato a sostituire Jet Li che ha abbandonato il set per motivi non del tutto specificati.
Photo: Courtesy of Paramount Pictures
Photo: Courtesy of Paramount Pictures
Collider ha pubblicato inoltre una prima sinossi:
Nel terzo esplosivo capitolo del franchise che ha ridefinito lo spy thriller troviamo l’atleta diventato agente governativo Xander Cage (Vin Diesel) che ritorna da un esilio autoimposto trovandosi in rotta di collisione con uno spiegato guerriero alpha di nome Xiang. Questi è alla ricerca di un’arma sinistra e apparentemente inarrestabile nota come il Vaso di Pandora.
Radunando un gruppo di compagni in cerca di adrenalina, Xander si trova avvinghiato in una cospirazione che lega alcune delle più alte cariche dei governi di tutto il mondo.
Armato del caratteristico ingegno e della tipica dirompenza, “xXx: the Return of Xander Cage” alzerà l’asticella con azione estrema e alcune delle più spettacolari acrobazie mai viste al cinema.
Per Donnie Yen è un periodo di grande impegno professionale, non solo è tornato a interpretare il manaco esperto di arti marziali Ip Man nel terzo capitolo della celebre saga, ma lo vedremo in produzioni di notevole pregio come Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny, sequel del film di Ang Lee La Tigre e il Dragone, vincitore di 4 premi Oscar nel 2000, e nello spinoff della saga lucasiana Rogue One: A Star Wars Story in uscita a fine anno.
Diretto da D.J. Caruso (Disturbia, Sono il Numero Quattro) e scritto da F. Scott Frazier, xXx the Return of Xander Cage include nel cast anche Samuel L. Jackson (di ritorno nei panni dell’agente NSA Augustus Gibbons), Toni Collette, Toni Jaa, Nina Dobrev, Deepika Padukone e Ruby Rose.
Fonte: Collider