Venezia 73: Robert Guédiguian e Kim Rossi Stuart Presidenti di due Giurie

0
118
venezia 73
venezia 73
Venezia 73: Robert Guédiguian e Kim Rossi Stuart Presidenti di due Giurie
La Biennale di Venezia ha annunciato ufficialmente che il regista francese Robert Guédiguian (Marius et Jeannette, La ville est tranquille, Les neiges du Kilimandjaro) e l’attore e regista italiano Kim Rossi Stuart (Le chiavi di casa, Romanzo criminale, Anche libero va bene), sono stati scelti come Presidenti di due Giurie della 73. Mostra del Cinema di Venezia, rispettivamente per la sezione Orizzonti e per il Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” – Leone del Futuro.
La Giuria internazionale della sezione Orizzonti, composta da un massimo di 7 personalità, assegnerà – senza possibilità di ex-aequo – i seguenti riconoscimenti: Premio Orizzonti per il miglior film; Premio Orizzonti per la migliore regia; Premio Speciale della Giuria Orizzonti; Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile o femminile; Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura; Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio.
La Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” Leone del Futuro presieduta da Kim Rossi Stuart, composta da un massimo di 5 personalità tra i quali un produttore, assegnerà senza possibilità di ex-aequo un premio di 100.000 dollari messi a disposizione da Filmauro, che saranno suddivisi in parti uguali tra il regista e il produttore, fra tutte le opere prime di lungometraggio presenti nelle diverse sezioni competitive della Mostra (Selezione Ufficiale e Sezioni Autonome e Parallele).
Il Festival, diretto da Alberto Barbera e organizzato dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta, si terrà al Lido dal 31 agosto al 10 settembre 2016Presidente della Giuria del Concorso Venezia 73 – come già annunciato – è il regista Sam Mendes, mentre il film d’apertura è La La Land di Damien Chazelle.
Fonte: La Biennale di Venezia – Venezia 73