Uncharted: anche Travis Knight abbandona la regia

0
28

uncharted

Non parte con i miglior auspici il 2020 per Uncharted, l’adattamento del celebre videogioco di Naughty Dogs.
Travis Knight (Kubo e La Spada MagicaBumblebee), regista designato dopo l’uscita di Dan Trachtenberg a fine settembre, è prossimo ad abbandonare la regia del film, divenendo a tutti gli effetti il sesto filmmaker della lista.
Secondo The Hollywood Reporter, la colpa sarebbe da attribuire a Tom Holland: per gli addetti ai lavori il problema è una mal gestita pianificazione che non coincide con l’agenda di Knight. Holland, che nel film interpreterà il protagonista Nathan Drake, dovrà indossare la suit di Spider-Man nel terzo film stand alone Sony che uscirà il 16 luglio 2021 – e la produzione di quel film potrebbe rimandare Uncharted dalla sua attuale data di uscita fissata al 18 dicembre 2020.
Basato sulla serie di videogiochi per PlayStation, Uncharted segue le avventure del cacciatore di tesori Nathan Drake, discendente del corsaro Sir Francis Drake. Mark Whalberg interpreta Victor Sullivan, mentore e amico del giovane Drake.
Rafe Judkins e il duo Art Marcum e Matt Holloway hanno recentemente messo mano alla sceneggiatura. Charles Roven e Alex Gartner produrranno il film per Atlas Entertainment, mentre Avi e Ari Arad per Arad Productions. Asad Qizilbash di PlayStation Productions e Carter Swan sono produttori esecutivi.