The Hateful Eight: al via le riprese del nuovo western di Quentin Tarantino

hateful8
Tra le gelide montagne del Colorado, a Telluride, sono iniziate le riprese del nuovo western di Quentin Tarantino, The Hateful Eight. 
In richiamo al titolo del cult di John Sturges I Magnifici Sette, la pellicola, rigorosamente girata in 70 mm, segue da vicino un gruppo di otto uomini che, durante la Guerra Civile, si ritrovano rinchiusi in un saloon in seguito ad una tormenta di neve sulle montagne del Wyoming.
Sceneggiato come di consueto dallo stesso Tarantino, il lungometraggio è prodotto dalla Weinstein Company e vanta un cast stellare e di grande rilievo: insieme al fedele Samuel L. Jackson e al figliol prodigo Tim Roth (Le Iene, Pulp Fiction) troviamo Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins (Justified), Demian Bichir, Michael Madsen, Bruce Dern (Nebraska), Channing Tatum e molti attori che hanno già collaborato con lo stesso regista nei suoi precedenti lavori come James ParksDana GourrierZoë BellGene JonesKeith JeffersonLee HorsleyCraig StarkBelinda Owino.
L’ultima fatica del filmmaker di Knoxville è uno dei film più attesi dell’anno e l’uscita nelle sale è prevista per autunno 2015.
Non ci resta che dire: Ciak, si gira!

Potrebbero piacerti...

Shares