Suicide Squad 2: le riprese del cinecomic partiranno nel 2018?

0
178
suicide squad 2
Suicide Squad 2 - Photo: courtesy of Warner Bros.
Suicide Squad 2: le riprese del cinecomic partiranno nel 2018?
Con Suicide Squad Warner Bros. ha incassato a livello globale oltre 745 milioni di dollari, nonostante le feroci critiche della stampa.
Mentre attendiamo l’annuncio di un regista per il sequel (Mel Gibson? David Goyer o Jaume Collet-Serra?), Joel Kinnaman (Rick Flag), protagonista della quinta stagione di House of Cards, è tornato parlare del cinecomic:
Penso che le riprese partiranno nel 2018. A quanto ne so stanno finendo di scrivere la sceneggiatura e io dovrei tornare nel film.
L’attore si è anche espresso sul regista, dichiarando che sarebbe felice di ritornare a lavorare con David Ayer:
Sarebbe fantastico se David Ayer tornasse alla regia del sequel. Se ciò non accadesse però spero che arrivi qualcuno in grado di trattare i personaggi in modo concreto, magari mettendoli in relazione con persone normali. Potrebbe essere uno scenario interessante.
Ricordiamo che Wonder Woman, nei cinema da una settimana, ha ottenuto oltre 25 milioni di dollari in tutto il mondo. A seguire le release dei prossimi lungometraggio del DC EU.
  • Justice League ( 17 novembre 2017)
  • Aquaman (21 dicembre 2018)
  • Shazam (5 aprile 2019)
  • Cyborg (3 aprile 2020)
  • Green Lantern Corps (21 luglio 2020)
Fonte: IGN