Niente Spider-Man: Homecoming per Michael Keaton

michael-keaton

C’è chi entra, c’è chi esce.
Dopo la conferma sulla partecipazione di Robert Downey Jr. in Spider-Man: Homecoming, Deadline rivela che Michael Keaton non sarà del film. Proprio qualche giorno fa l’attore era in trattative con Marvel e Sony per interpretare il villain del cinecomic di Jon Watts (secondo i rumor potrebbe essere l’Avvoltoio), ma a quanto pare gli accordi con le major non sono andati a buon fine.
Ed ora riparte la caccia all’attore che vestirà i panni della nemesi di Spider-Man. E se fosse davvero Vulture? Ipotesi John Malcovich nell’aria?
Non ci resta che attendere, vi terremo aggiornati!

Spider-Man-Civil-War-Holland

Ricordiamo che l’Uomo Ragno di Tom Holland debutterà per la prima volta al cinema il 4 maggio 2016 in Captain America: Civil War(6 maggio negli Usa) per poi apparire come protagonista di Spider-Man: Homecoming il 28 luglio 2017.
Co-prodotto da Kevin Feige con un team di esperti dell’universo Marvel e da Amy Pascal di Sony (colei che supervisionò il rilancio della saga per nel lontano 2002), il reboot di Spider-Man vedrà i due presidenti collaborare insieme per donare nuova linfa al personaggio. Sony Pictures continuerà a distribuire i film del franchise e sarà l’unica proprietaria dei diritti di sfruttamento del personaggio, mantenendo il controllo sullo sviluppo creativo finale. La pellicola diretta da Jon Watts si focalizzerà sulle avventure di un adolescente e vivace Peter Parker attivo nel periodo del liceo e non ripercorrerà le origini del supereroe, già narrate nei precedenti episodi.

Potrebbero piacerti...

Una risposta

  1. 22 Aprile 2016

    […] post was originally published on this […]

Shares