Paul Thomas Anderson, le riprese del nuovo film partiranno a febbraio

Paul Thomas Anderson

Paul Thomas Anderson e Daniel Day-Lewis

Paul Thomas Anderson torna alla regia con un nuovo film.
Dopo “Il Filo Nascosto” con Daniel Day-Lewis, il cineasta statunitense è pronto a riprendere il suo posto dietro la macchina da presa a febbraio 2020 con un progetto ancora senza titolo. Il lungometraggio beneficerà della credit tax della California, come il nuovo film di Damien ChazelleBabylon“, che uscirà nelle sale statunitensi a Natale 2021.
Secondo le prime indiscrezioni Anderson tornerà ai fasti di “Boogie Nights“, raccontando una storia ambientata alle scuole superiori della San Fernando Valley degli anni ’70. Il personaggio principale è uno studente di scuola superiore che è anche un giovane attore di successo.
Si tratta di un back home per Anderson: le sue opere iconiche come “Magnolia” (1999) e “Ubriaco d’Amore” (2002) sono state ambientate nella stessa San Fernando Valley, dove il filmmaker  è nato e cresciuto.
Fonte: Indiewire

Potrebbero piacerti...

Shares