Mowgli – Il Figlio della Giungla a dicembre su Netflix, il nuovo trailer italiano

0
114
mowgli netflix il figlio della giungla
mowgli il figlio della giungla
Rohan Chand è Mowgli
È arrivato online il trailer italiano di Mowgli – Il Figlio della Giungla, il nuovo film di Andy Serkis disponibile su Netflix dal 7 dicembre.
Il lungometraggio, passato dalle mani di Warner Bros. a quelle di Netflix, uscirà in un periodo limitato a Los Angeles, New York, San Francisco e Londra a partire dal 29 novembre.
Potete ammirare il trailer qui sotto:

Ecco anche il trailer in lingua originale e il nuovo poster:

mowgli il figlio della giungla

Sviluppato nel 2012, Mowgli era stato accostato a Alejandro González Inarritu e Ron Howard. Nel 2016 la regia è stata affidata a Serkis, iniziando lo sviluppo in contemporanea con Il Libro della Giungla di Jon Favreau.
Il vincitore del Premio Oscar® Christian Bale presta la voce alla scaltra pantera Bagheera; la vincitrice del Premio Oscar® Cate Blanchett è il serpente Kaa; il candidato Oscar Benedict Cumberbatch interpreta la temibile tigre Shere Khan; la candidata Oscar Naomie Harris è Nisha, la mamma lupa che adotta Mowgli da bambino tra i suoi cuccioli; Andy Serkis è il saggio orso Baloo. Per quanto riguarda i ruoli umani, Matthew Rhys interpreta LockwoodFreida Pinto (“Knight of Cups”) è Messua e il giovane attore Rohan Chand interpreta Mowgli, il bambino allevato dai lupi. A completare il cast Peter Mullan (“Tommy’s Honour”) nel ruolo del leader del branco di lupi, AkelaJack Reynor è il Fratello Lupo di Mowgli; Eddie Marsan il compagno di NishaVihaan e Tom Hollander la iena spazzino Tabaqui.

 

Mowgli è prodotto da Steve Kloves Jonathan Cavendish(“Ogni tuo respiro”, produttore mocap per il film “Godzilla”) e David Barron (la saga “Harry Potter”), con Nikki Penny come produttrice esecutiva.
La sceneggiatura è firmata della figlia di Kloves, Callie Kloves. Nel team creativo di Serkis troviamo il direttore della fotografia Michael Seresin (The War – Il pianeta delle scimmie”), lo scenografo Gary Freeman (“Tomb Raider”) e i montatori Mark Sanger (Premio Oscar® per “Gravity”), Alex Marquez (“Snowden”) e Jeremiah O’Discroll (“Flight”). Le musiche sono di Nitin Sawhney (“Ogni tuo respiro”).
A seguire la sinossi ufficiale:
La storia segue l’infanzia del bambino Mowgli, allevato da un branco di lupi nella giungla dell’India. Mentre apprende le dure regole della giungla, sotto la tutela dell’orso Baloo e della pantera Bagheera, Mowgli viene accettato dagli altri animali come uno di loro – da tutti, eccetto uno: la temibile tigre Shere Khan. Nella giungla, però, potrebbero nascondersi insidie ben peggiori che il bambino dovrà affrontare in un percorso alla scoperta delle proprie origini umane.