Logan: un invecchiato Professor X e un braccio mozzato in due nuove immagini

Logan

Logan

Il regista James Mangold ha rilasciato una nuova foto ufficiale di Logan, atteso terzo capitolo delle avventure in solitaria del mutante Wolverine (Hugh Jackman).
L’immagine in questione ritrae Patrick Stewart truccato di tutto punto nei panni di un Professor Charles Xavier visibilmente invecchiato e cagionevole.
I dettagli di anzianità sul suo volto sembrerebbero confermare le voci secondo le quali il film sarebbe ambientato nel 2024, in un momento particolarmente grigio nella storia dei mutanti, e lo stesso Professor X, ormai in là con gli anni, farebbe fatica a riconoscere persino il suo vecchio amico Wolverine.
Trovate lo scatto qui di seguito:
logan-professor-x
Sul profilo Instagram ufficiale della pellicola è stata rilasciata anche la misteriosa foto di un braccio mozzato (forse quello di un avversario di Logan) con tanto di fucile ancora stretto tra le dita:

Aftermath

A photo posted by @wponx on

Logan avrà un tono western, molto violento e differente dagli altri film della saga. Il terzo stand-alone dedicato al personaggio di Wolverine sarà l’ultimo per Hugh Jackman che abbandonerà i panni del mutante dopo ben nove apparizioni complessive nei film della saga degli X-Men targata 20th Century Fox.
Diretto da James Mangold e scritto da David James Kelly, Logan arriverà nelle sale americane il 3 marzo 2017 e potrebbe essere in parte basato sulla storyline del fumetto Old Man Logan, realizzato da Mark MillarSteve McNiven.
Al fianco di Jackman, troveremo nel cast Patrick Stewart (Professor X), Stephen Merchant, Boyd Holbrook (il villain), Richard E. Grant (un folle scenziato), Eriq La Salle ed Elise Neal.

Potrebbero piacerti...

Shares