Le Tartarughe Ninja tornano sul grande schermo insieme a Megan Fox

0
130

Leonardo, Michelangelo, Donatello, Raffaello: quattro illustri esponenti del mondo dell’arte e protagonisti assoluti della cultura rinascimentale italiana. Quattro, come le tartarughe mutanti, disegnate dai creatori Kevin Eastman e Peter Laird, che all’anagrafe riprendono proprio i nomi dei celebri artisti. Dai fumetti alle serie tv, il fenomeno dei ‘Ninja’ ha conquistato intere generazioni, fino all’arrivo sul grande schermo nel 1990 con il film Tartarughe Ninja alla Riscossa di Steve Barron. 24 anni dopo e tre sequel alle spalle, il reboot della saga prende vita con il remake Tartarughe Ninja diretto da Jonathan Liebesman e prodotto da Michael Bay (Transformers), con Danny Woodburn nel ruolo del maestro Splinter e la splendida Megan Fox in quello di April O’Neil. Distribuito l’8 agosto nelle sale americane, arriva oggi finalmente in Italia, con 300 milioni di dollari attualmente incassati in tutto il pianeta. La Paramount ha già annunciato il prossimo sequel che uscirà al cinema il 3 giugno 2016.
Ecco la formazione al completo dei mitici guerrieri:

Michelangelo, Leonardo, Raffaello e Donatello: le Tartarughe Ninja al completo
Michelangelo, Leonardo, Raffaello e Donatello: le Tartarughe Ninja al completo