Kong: Skull Island, la Warner Bros subentra nel progetto e pensa ad un crossover con Godzilla!

Kong Godzilla

Cambio di major nel nuovo film targato Legendary Pictures Kong: Skull Island!
Il numero uno di Legendary, Thomas Tull, ha affidato la distribuzione della pellicola alla Warner Bros, lasciando così la Universal detentrice del progetto iniziale.
L’idea da parte di Warner di unire in futuro due “giganti” del cinema come Godzilla e King Kong in un unico blockbuster avrebbe spinto Tull a rivedere in corsa la strategia commerciale per il rilascio del nuovo film incentrato gorilla gigante. Si tratta di un piano ambizioso e molto entusiasmante tanto d’aver ricevuto la benedizione dalla casa di produzione giapponese Toho che detiene da sempre i diritti sul lucertolone.
Le potenzialità sono infinite e ciò porterebbe alla creazione di un franchise crossover, ipoteticamente milionario, tra Godzilla Vs King Kong, che certamente arriverà nelle sale dopo il sequel di Godzilla e Kong: Skull Island, le cui date di uscita sono state fissate rispettivamente per il 2018 e 2017.

king-kong-godzilla

In realtà non sarebbe la prima volta che le due mastodontiche creature compaiono e si affrontano in una stessa pellicola: è già successo nel lontano 1962 con Il trionfo di King Kong, secondo seguito del Godzilla del 1954 diretto da Ishiro Honda.
I presupposti per uno scontro intrigante con il supereroistico Batman V Superman ci sono tutti, quindi non ci resta che attendere il responso del grande schermo!

Potrebbero piacerti...

Una risposta

  1. 11 Aprile 2016

    […] di  Jordan Vogt-Roberts e successivamente, secondo i progetti di Legendary e Warner Bros., nel crossover con Godzilla atteso nel […]

Shares