Il Ladro e il Ciabattino: il trailer italiano del capolavoro d’animazione perduto di Richard Williams

0
978

Il trailer italiano di Il Ladro e il Ciabattino,
il capolavoro d’animazione perduto di Richard Williams

Forse solo alcuni di voi conoscono la figura dell’animatore canadese Richard Williams, premio Oscar per il cortometraggio A Christmas Carol (1973) e soprattutto per Chi ha incastrato Roger Rabbit? (1989), e la triste epopea che si cela dietro la lavorazione di uno dei film d’animazione più discussi della storia del Cinema: Il Ladro e il Ciabattino.

Richard Williams Il Ladro e il Ciabattino
L’animatore premio Oscar Richard Williams

Il giovane youtuber Enrico Gamba, fondatore e colonna portante del canale 151eg, si è impegnato a fondo per rendere giustizia al capolavoro incompiuto di Williams, considerato perduto fino a pochi anni fa (almeno nella sua versione originale) e riesumato, con la benedizione dello stesso animatore, dall’intervento di Garrett Gilchrist, autore di Star Wars: Deleted Magic e Cratchit & Company.

Il seguente filmato riassume per filo e per segno i trascorsi che il malcapitato lungometraggio ha dovuto subire:

Dopo essere passato in mano a Warner Bros., Miramax e Disney, quindi, Il Ladro e il Ciabattino ha trovato nuova linfa vitale grazie al restauro di Gilchrist (The Recobbled Cut), giunto oggi alla sua quarta versione e fedele a quelli che erano gli intenti iniziali di Williams.

Entrato in contatto con lo stesso Gilchrist, Enrico Gamba ha espresso la volontà di far conoscere il film al pubblico italiano, donandogli un doppiaggio degno di questo nome.
Il coinvolgimento di doppiatori professionisti e alcune personalità di YouTube ha permesso che Il Ladro e il Ciabattino possa essere apprezzato da tutti, rigorosamente gratis e online (anche a causa dell’emergenza Covid-19).

L’opera sarà disponibile a partire da domani (sabato 5 settembre) sul canale YT 151eg!

Trovate il trailer italiano in cima all’articolo e, a seguire, la scena di apertura del film:

SINOSSI

Un’immaginaria e lussureggiante città araba, nota semplicemente come la Città d’Oro, è protetta dagli attacchi di un esercito di demoni, capitanati dal mostruoso One-eye, dal potere di tre sfere d’oro poste sulla cima della torre più alta. Un giorno l’umile calzolaio Tack viene portato a palazzo dal Gran Visir Zigzag, intenzionato a giustiziarlo, ma è salvato dalla principessa Yum-Yum; tra i due nasce fin da subito un’intesa, osteggiata però da Zigzag che vorrebbe fare Yum-Yum sua sposa per poter governare sulla città. Nel frattempo, un maldestro ma determinato ladro ha messo gli occhi sulle tre sfere d’oro, ignaro del pericolo a cui sarebbe esposta la Città d’Oro se le sfere venissero rimosse.

Cosa ne pensate?
Fateci sapere il vostro parere nello spazio commenti a fondo pagina o attraverso i nostri canali Facebook, Instagram e Twitter!