Godzilla: King of the Monsters, una nuova immagine in attesa del trailer

0
17
Godzilla King of the Monsters
Godzilla King of the Monsters
Godzilla King of the Monsters
Godzilla King of the Monsters

“Lunga vita al re”

Il re di mostri sta tornando nel nuovo trailer, il secondo, dopo quello mostrato al San Diego Comic-Con la scorsa estate.
Ad annunciarlo è stato il regista Michael Dougherty che ha pubblicato su Twitter un’esclusiva immagine del gigantesco kaijū.
Solo due settimane fa lo stesso filmmaker aveva confermato la fine della post-produzione del film, sequel del Godzilla di Gareth Edwards del 2014.

https://twitter.com/Mike_Dougherty/status/1063551637921230853

Le aspettative dopo l’uscita del primo trailer, accompagnato dalle note del Clair de Lune di Claude Debussy, sono altissime.
Il 1° dicembre una versione parziale del film è stata proiettata al Tokyo Comic-Con. Secondo Dougherty il trailer potrebbe arrivare online la prossima settimana.

“Niente sulla Terra ha eguali.
Una creatura che non conosce la paura.
Guarda dall’alto tutti gli esseri arroganti. È il re di tutto quello per cui andiamo fieri.”

https://twitter.com/Mike_Dougherty/status/1067832518592753664

Distribuito da Warner Bros.Godzilla: King of Monsters è diretto da Michael Dougherty e basato su uno script di Zach Shields.
Il film, in uscita nelle sale italiane il 30 maggio 2019 (e in quelle americane il 31), è prodotto da Mary Parent, Alex Garcia,Brian Rogers e Thomas Tull. 
Barry H. Waldman, Zach Shields, Yoshimitsu Banno e Kenji Okuhira sono i produttori esecutivi, mentre Alexandra Mendes è co-produttrice per Legendary.
Il cast comprende Millie Bobby Brown (Stranger Things), Vera Farmiga, Sally Hawkins, Kyle Chandler e Bradley Whitford.
Di seguito, la sinossi diffusa in rete da Warner Bros:
La nuova storia segue gli sforzi eroici dell’agenzia cripto-zoologica Monarch i cui membri si trovano ad affrontare faccia a faccia mostri di dimensioni gigantesche, incluso il potente Godzilla contro Mothra; Rodan, contro la sua nemesi, il Re Ghidorah da tre teste. Quando queste super-specie antiche, considerate semplici creature mitologiche, risorgeranno di nuovo per avere la supremazia, lasceranno l’esistenza umana in un precario equilibrio appeso a un filo.