Dogtooth di Yorgos Lanthimos al cinema dal 27 agosto: il trailer ufficiale

0
181

Dal visionario regista de La Favorita, Il sacrificio del cervo sacro e The Lobster, un film che sconvolge e cattura lo spettatore, ancora inedito in Italia.

Dogtooth, dal 27 agosto al cinema.

Dogtooth, terzo film del filmmaker greco del 2009, conosciuto dalla maggior parte dei cultori col titolo originale di Kynodontas, sarà distribuito da Lucky Red. Al 62mo Festival di Cannes è stato premiato come Miglior film nella categoria “Un Certain Regard”; due anni dopo è approdato ai membri dell’Academy con la candidatura come miglior film straniero.

Lanthimos fa parte di una nuova corrente di giovani filmmaker greci, tra cui Alexandros Avranas (Miss Violence) e Athina Tsangari (Attenberg), nomi che hanno alle spalle un bagaglio di importanti Festival come quello di Venezia. Il film trova le sue profonde radici nella cultura dissacrante di un paese che cerca di uscire da una violenta crisi e ci prova con la pungente arma del black humour.

LA RECENSIONE DI THE LOBSTER

LA RECENSIONE DE IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

LA RECENSIONE DE LA FAVORITA

SINOSSI

Tra le opere di esordio del regista greco, Candidato all’Oscar® come miglior Film Straniero, premiato a Cannes nella sezione Un certain regard, Dogtooth è una prova di grande cinema ancora inedita in Italia.

Una famiglia composta da padre, madre e tre figli, vive in periferia in una casa circondata da un grande recinto. I ragazzi non hanno mai oltrepassato il muro che li separa dal resto della città e sono stati educati e istruiti per volere dei genitori senza alcuna influenza dal mondo esterno. L’equilibrio viene spezzato quando il padre, per soddisfare gli istinti sessuali del figlio, introduce in casa un elemento esterno: Christina.

LA LOCANDINA UFFICIALE

Fonte: Lucky Red