Diabolik: i Manetti Bros. alla regia del film tratto dal fumetto

0
240
diabolik
Diabolik: i Manetti Bros. alla regia del film tratto dall’amato fumetto
Mentre la Rai si gode il successo dell’Ispettore Coliandro, i Manetti Bros. (ri)porteranno sul grande schermo “Diabolik“, il più amato fumetto italiano creato da Angela e Luciana Giussani nel 1962.
L’annuncio è arrivato alle Giornate Professionali di Sorrento durante la presentazione del listino 2019 di 01 Distribution.
Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, ha dichiarato:
“Siamo impazienti di vedere i Manetti bros. al lavoro su questa idea, perfetta per i due registi più pop del cinema italiano. […] Crediamo molto nel loro talento e nell’unicità del loro stile e delle loro storie. Un film innovativo e sorprendente che si inserisce nella nostra linea produttiva rivolta all’originalità. Annunciamo a Sorrento nel corso delle Giornate Professionali questo progetto tutto italiano, al quale lavoriamo da due anni; voglio ringraziare l’editore della fiducia che ha accordato ai registi e a noi produttori”.

I Manetti dal canto loro sono entusiasti di poterlo dirigere:
Diabolik è il sogno che inseguiamo da sempre […] siamo al settimo cielo, entusiasti di poter scrivere, girare e portare al cinema questo progetto. Daremo il massimo per essere all’altezza”.
In 56 anni di pubblicazioni della casa editrice Astorina, Diabolik con Eva Kant e l’ispettore Ginko hanno cresciuto milioni di persone, accompagnandole per tutta la vita.
Il cinema ha omaggiato la serie con l’omonimo film del 1968 diretto da Mario Bava, prodotto da Dino De Laurentiis con John Phillip Law, Marisa Mell e Michel Piccoli, e con le musiche di Ennio Morricone. Il successo è stato tale da essere divenuto un cult movie pop, una perla di genere che non ha avuto seguiti (anche se De Laurentiis lo desiderava).
Le riprese avranno inizio dalla seconda metà del 2019.
Fonte: Rai