It

it 2017 recensione

Bill Skarsgård è Pennywise nell’adattamento cinematografico di It (2017)

SINOSSI
Il thriller horror della New Line Cinema, IT diretto da Andy Muschietti (La Madre), è tratto dal famosissimo romanzo omonimo di Stephen King che da decenni terrorizza generazioni di lettori. Il film racconta la storia di sette giovani emarginati di Derry, Maine, che si autodefiniscono il Club dei Perdenti. Ognuno di loro è stato escluso dalla società per un motivo o per l’altro; ognuno di loro è bersaglio di un branco di bulli del posto… e tutti quanti hanno visto materializzarsi le proprie paure inconsce sotto forma di un antico predatore muta forma che non possono fare altro che chiamare IT. Da quando esiste la loro città, Derry è terreno di caccia di questa entità che emerge dalle fognature ogni 27 anni per cibarsi del terrore che scatena nelle prede che ha scelto: i bambini di Derry. Facendo gruppo durante un’estate orribile ma esaltante, i Perdenti si compattano per riuscire a sconfiggere le proprie paure e fermare la serie di omicidi iniziata durante una giornata di pioggia, quando un bambino, nel tentativo di recuperare la sua barchetta di carta, viene risucchiato all’interno di un tombino… finendo dritto tra le braccia di Pennywise il Clown.
SCHEDA TECNICA
USCITA ITALIANA19/10/2017
USCITA STATUNITENSE08/09/2017
TITOLO ORIGINALEIt
PAESE DI PRODUZIONEUSA
ANNO2017
DURATA135 min, 150 min (Director’s Cut)
GENEREHorror, thriller, drammatico
REGIAAndrés Muschietti
SOGGETTOStephen King
SCENEGGIATURAChase Palmer, Cary Fukunaga, Gary Dauberman
PRODUZIONEWarner Bros., New Line Cinema, Vertigo Entertainment, KatzSmith Productions, Lin Pictures
DISTRIBUZIONE ITALIAWarner Bros.
FOTOGRAFIAChung-hoon Chung
MONTAGGIO Jason Ballantine
MUSICHEBenjamin Wallfisch
SCENOGRAFIAClaude Paré
COSTUMIJanie Bryant
CASTJaeden Lieberher, Bill Skarsgård, Wyatt Oleff, Jeremy Ray, Sophia Lillis, Finn Wolfhard, Jack Dylan Grazer, Chosen Jacobs, Nicholas Hamilton, Jackson Robert Scott
TRAILER