IL BELLO, IL BRUTTO, IL CATTIVO: i film in uscita il 24 agosto

0
620
i film in uscita il 24 agosto 2023

Anche questa settimana torna puntuale Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità in sala, per scoprire insieme tutte le trame e i trailer dei film in uscita su grande schermo il giovedì. Salvo modifiche dell’ultim’ora, ci sono undici nuovi titoli in uscita al cinema il 24 agosto 2023: eccoli!

I FILM IN USCITA AL CINEMA IL 24 AGOSTO 2023

LA CASA DEI FANTASMI (in sala dal 23 agosto)
Di Justin Simien con  LaKeith Stanfield, Tiffany Haddish, Owen Wilson, Danny DeVito, Rosario Dawson, Chase W. Dillon, Dan Levy e con Jamie Lee Curtis e Jared Leto
(commedia, family)

Sinossi: ispirato alla classica attrazione del parco a tema, il film Walt Disney Pictures racconta di una donna e di suo figlio che si rivolgono a un variegato gruppo di cosiddetti esperti spirituali per aiutarli a liberare la loro casa da intrusi soprannaturali.

OPPENHEIMER (in sala dal 23 agosto)
Di Christopher Nolan con Cillian Murphy, Emily Blunt, Robert Downey, Jr., Matt Damon, Rami Malek, Florence Pugh, Benny Safdie, Michael Angarano, Josh Hartnett e Kenneth Branagh
(thriller storico)

Sinossi: l’avvincente storia paradossale di un uomo enigmatico che deve rischiare di distruggere il mondo per poterlo salvare.

LAST FILM SHOW (in sala dal 23 agosto)
Di Pan Nalin con Bhavin Rabari, Bhavesh Shrimali, Richa Meena, Dipen Raval, Paresh Mehta
(biopic)

Sinossi: una fiaba moderna sulle avventure del piccolo Samay, figlio di un venditore di tè in una piccola stazione ferroviaria dell’India rurale. Il piccolo Samay entra per la prima volta in un cinema e ne resta profondamente affascinato…

FOLLOWING (in sala dal 24 agosto)
Di Christopher Nolan con Jeremy Theobald, Alex Haw, Lucy Russell
(thriller)

Sinossi: Bill è aspirante scrittore, la cui ragione di vita è seguire gli sconosciuti che incontra per strada, scegliendoli a caso, per trovare ispirazione per le sue storie. Quando Cobb, un uomo che Bill sta seguendo, lo coglie in flagrante, Bill verrà trascinato un mondo sotterraneo, iniziando un viaggio che lo porterà lontano da sè..

LA BELLA ESTATE (in sala dal 24 agosto)
Di Laura Luchetti con Yile Yara Vianello, Deva Cassel, Nicolas Maupas, Alessandro Piavani, Adrien Dewitte, Cosima Centurioni, Gabriele Graham Gasco e con Anna Bellato e Andrea Bosca
(dramma)

Sinossi: Torino, 1938. A Ginia, che si è appena trasferita in città dalla campagna, il futuro sembra offrire infinite possibilità. Come tutte le ragazze della sua età vorrebbe innamorarsi, e trova il suo uomo in un giovane pittore. A condurla alla scoperta degli ambienti artistici della Torino bohémien è Amelia: poco più grande, sensuale e provocante, è diversa da tutte le persone che abbia conosciuto in vita sua, e pronta a scuotere le sue certezze.

ROSSOSPERANZA (in sala dal 24 agosto)
Di Annarita Zambrano con Margherita Morellini e Leonardo Giuliani
(commedia drammatica)

Sinossi: Zena, Marzia, Alfonso e Adriano, figli reietti di gente perbene, si incontrano nella costosa Villa Bianca dove le loro famiglie li hanno spediti per farli diventare “normali”. È il 1990, l’Italia che conta balla ancora. Ma una tigre, scappata da chissà dove, si aggira libera e affamata. C’è chi balla, chi ama, chi guarda. E c’è chi uccide.

IO SONO TUO PADRE (in sala dal 24 agosto)
Di Mathieu Vadepied con Omar Sy e Jonas Bloquet
(guerra)

Sinossi: 1917, Prima Guerra Mondiale. Il senegalese Bakary Diallo si arruola nell’esercito francese per raggiungere Thierno, il figlio diciassettenne reclutato contro la sua volontà. Inviati al fronte, padre e figlio dovranno affrontare insieme la guerra. Animato dall’ardore del suo capitano che vuole condurlo nel cuore della battaglia, Thierno dovrà emanciparsi e diventare un uomo. Ma Bakary farà di tutto per evitare che suo figlio combatta e per riportarlo a casa sano e salvo…

WOLFIKIN (in sala dal 24 agosto)
Di Jacques Molitor con Louise Manteau e Victor Dieu
(horror)

Sinossi: la storia intrigante ed emozionante di una madre e di un figlio uniti dall’amore ma divisi dal proprio destino.

LA LUNGA CORSA (in sala dal 24 agosto)
Di Andrea Magnani con Adriano Tardiolo, Giovanni Calcagno, Barbora Bobulova, Nina Naboka
(dramedy)

Sinossi: il carcere, per Giacinto, è tutto tranne un buco nero: figlio di due detenuti, lui dentro un carcere non solo ci è nato, ma ci è pure cresciuto. Libero di volare via, decisamente impreparato a farlo. Infanzia, adolescenza, candeline dei 18 anni: quella è “casa”, nonostante le sbarre, e Jack, il capo dei secondini, è un burbero e premuroso “papà”…

COME LE TARTARUGHE (in sala dal 24 agosto)
Di Monica Dugo con Monica Dugo e Romana Maggiora Vergan
(dramma)

Sinossi: Lisa, moglie e madre in una famiglia borghese romana, ha una vita apparentemente perfetta, fino al giorno in cui il marito svuota l’armadio di casa e abbandona lei e i loro figli, il piccolo Paolo e la quindicenne Sveva. Da quel momento Lisa si rifugia dentro l’armadio per elaborare il lutto della separazione, mentre la figlia cerca di tirarla fuori a ogni costo…

SI ALZA IL VENTO (in sala dal 24 agosto)
Di Hayao Miyazaki
(anime)

Sinossi: la storia vera di Jiro Harikashi, da bambino sognatore e talentuoso ad affermato progettatore aeronautico di fama internazionale.

Articolo anche su MaSeDomani.com

n.d.r. un clic sui link in azzurro per leggere gli approfondimenti sui film in uscita al cinema il 24 agosto 2023.